La generosità dei bambini non ha limiti. Dalla scuola primaria "Il Vecchietta" di Castiglion d’Orcia sono arrivati per i piccoli degenti della pediatria dell’ospedale di Nottola tanti giochi coloratissimi ed educativi per apprendere divertendosi. La donazione è stata possibile grazie al ricavato del mercatino di Natale, che i bambini, le insegnanti, i genitori e la cartoleria Rachele hanno tradotto nell’acquisto di giochi per il reparto di pediatria con l’intento altruistico di far trascorrere la degenza dei piccoli pazienti nel modo più piacevole possibile.

“A nome di tutti gli operatori del reparto, della direzione di presidio di Nottola e della direzione aziendale ringrazio di questo importante dono ricevuto - ha commentato Flavio Civitelli direttore del dipartimento materno infantile dell’Ausl Toscana sud est - . Il nostro territorio ha sempre dato prova di grande generosità e altruismo”.