Punti informativi anche presso gli Hospice di Siena, Campostaggia e Nottola

Si terrà mercoledì 29 maggio prossimo, alle ore 17.30, in via Pispini 162 a Siena, lo spettacolo teatrale dal titolo “Pillole di allegria” della compagnia “La Lunga Gioventù”, con il patrocinio dell’assessorato alla sanità e dei servizi sociali del Comune di Siena.

L’iniziativa, che si svolge nell’ambito della Giornata nazionale del Sollievo di domenica prossima 26 maggio, è organizzata dagli “Amici dell’hospice Siena”, dal “Centro socio culturale al Lunga Gioventù” e da “QuaVio Qualità della vita in oncologia”, associazione, quest’ultima convenzionata con l’Ausl Toscana sud est.

La Giornata nazionale del Sollievo ha come principale obiettivo quello di mettere al centro la persona sofferente e informare i cittadini sulla legge n.38 del 2010, che tutela e garantisce l’accesso alla terapia del dolore e alle Cure palliative. Inoltre, ha anche lo scopo di accrescere la cultura del sollievo dalla sofferenza, come affermazione del diritto a non soffrire di dolore inutile.

In occasione della Giornata del Sollievo, sarà anche allestito un punto informativo presso gli Hospice di Siena, Campostaggia e Nottola, che sarà presidiato da alcuni operatori, per informare e indirizzare pazienti e familiari alla medicina del dolore e alle cure palliative. Daranno informazioni e distribuiranno materiale informativo sul ruolo delle Cure Palliative. L’obiettivo principale è quello di migliorare la qualità della vita di chi si trova in una situazione di sofferenza, perché possano avere sollievo non solo dal dolore fisico, ma anche emotivo.

Queste iniziative sono organizzate dalle associazioni di volontariato, e dai medici e infermieri della Rete locale di Cure Palliative.