GROSSETO - prende servizio la nuova neuropsichiatra infantile nelle Colline dell'Albegna

Prende servizio da oggi, nella Zona-distretto Colline dell’Albegna, la dottoressa Silvia Perinetti, neuropsichiatra infantile, che ha già avuto precedenti esperienze lavorative nella zona e che conosce bene la realtà locale. La dottoressa Perinetti si occuperà a tempo pieno dell’assistenza ai bambini in questa branca così delicata e importante per la crescita e lo sviluppo armonico della personalità.

L’arrivo di questa professionista, auspicato e atteso da tempo dai cittadini e dai loro rappresentanti istituzionali, sarà seguito a breve dall’ingresso in servizio anche dello psicologo, avviando così il completamento del gruppo multiprofessionale dedicato alla diagnosi, alla terapia e alla riabilitazione dei disturbi neuropsichici  nell’età evolutiva.

La Direzione aziendale sta lavorando per completare il quadro dei professionisti dedicati alla Neuropsichiatria infantile nella zona sud della Maremma, pur con le note difficoltà a reperire gli specialisti in questa come in altre branche.
L’obiettivo è comunque quello di riempire le caselle ancora mancanti, tenendo così fede agli impegni presi in occasione dei diversi incontri istituzionali che si sono svolti nella zona.