In occasione della Festa della donna, il direttore del Distretto comunica il potenziamento del servizio

AREZZO – AREZZO – “Nei giorni in cui si festeggia la donna, diamo con soddisfazione la notizia che il Consultorio di Arezzo si potenzia con l’arrivo di una nuova psicologa che affiancherà le varie attività e darà risposte anche al sostegno della genitorialità”.

La notizia viene data da Antonella Valeri, direttore del Distretto di Arezzo, che comunica con soddisfazione come si stia procedendo nell’efficientamento delle attività del Consultorio, con un occhio sempre attento ai bisogni delle donne, artefici basilari della cura del nucleo famigliare.

Le attività psicologiche all’interno dei Consultori sono vaste ed articolate, a partire dalla gestazione fino alla menopausa, interessando contemporaneamente il lattante, il neonato, gli adolescenti ed i giovani adulti. I percorsi assistenziali sono: percorso nascita, allattamento, Consultorio Adolescenti e Giovani, corsi in collaborazione con le scuole sulla affettività/sessualità, percorso IVG (interruzione volontaria di gravidanza) e sportello di ascolto per gli eventi luttuosi, genitorialità responsabile e consapevole, azioni contro la violenza di genere ed intrafamiliare, salute della donna e prevenzione oncologica, menopausa. In tutti questi ambiti, l'assistenza psicologica si esplica in forma gratuita e programmata, attraverso risposte di tipo individuale, familiare e di gruppo.
Si ricorda che tutte le prestazioni consultoriali, ostetriche, ginecologiche e sociali sono ad accesso diretto e gratuito. Per informazioni e prenotazioni: Servizio di accoglienza Consultoriale, dal lunedì al venerdì orario 8-12 (tel 0575/255869)

“Vorrei approfittare di questa importante novità, per fare gli auguri a tutte le donne – conclude Valeri - ringraziando in particolar modo le operatrici, collaboratrici e ostetriche che lavorano nei nostri Consultori. Il loro lavoro quotidiano è fondamentale e in questa giornata, a maggior ragione, mi piace sottolinearlo”.