AREZZO - La prevenzione spiegata dagli studenti per gli studenti

Seconda edizione del “Progetto Giona” che coinvolge tre istituti scolastici aretini. L’iniziativa è in programma venerdì 12 maggio

AREZZO – “Progetto Giona”, seconda edizione.
Venerdì 12 maggio alle 9.30 alla Borsa Merci di Arezzo si terrà la “Giornata oncologica aretina”, con la presentazione del percorso laboratoriale delle scuole superiori in cui sono gli studenti che informano e sensibilizzano i loro coetanei sul tema della prevenzione.
L’iniziativa è organizzata dal Calcit insieme ad Asl Toscana sud est e Rotary Club Arezzo, in collaborazione con Federfarma, Fondazione Cesalpino, Ufficio scolastico provinciale  e il patrocinio del Comune di Arezzo, Camera di commercio e Ordine dei medici.
Le scuole coinvolte sono l’Itis Galilei, il Liceo artistico “Piero della Francesca” e il Liceo scientifico Redi.
L’iniziativa è aperta alla cittadinanza.