Stamani la consegna alla presenza del direttore Giovanni Linoli

AREZZO - Il Rotary Club Arezzo ha donato 2 lettini da visita ad altezza variabile elettricamente, completi di accessori, agli ambulatori dell’Unità Operativa di Neurologia dell’ospedale San Donato.

Alla consegna della donazione, avvenuta questa mattina, erano presenti il direttore Facente Funzione di Neurologia Giovanni Linoli, il direttore dei Tecnici di Neurofisiopatologia Massimo Valdarnini, alcuni infermieri del Day Hospital e della segreteria, le neurologhe Elisabetta Venturini e Laura Insana, il presidente del Rotary Arezzo Marco Becucci e Ione Marruchi (Club Inner Wheel).

“Rientra nelle finalità del Rotary operare in progetti che aiutino il prossimo - ha dichiarato Becucci - Con i lettini ad alzata elettrica si agevolano sia i pazienti con difficoltà motorie, sia il lavoro degli operatori sanitari, a tutto vantaggio della sicurezza”.

“A nome dell’Unità Operativa di Neurologia e della Direzione Aziendale ringrazio il Rotary Club Arezzo per la donazione dei due lettini a comando elettrico - ha dichiarato Giovanni Linoli – Un sincero ringraziamento al presidente Becucci che, attraverso questa donazione, ha dato conferma della generosità e dello spirito di partecipazione e solidarietà sociale del suo Club”.