AREZZO - Il giorno dell’Hospice, venerdì l’inaugurazione

Presentazione all’auditorium del San Donato e a seguire taglio del nastro. Ci sarà anche l’assessore regionale Saccardi

AREZZO - Sarà inaugurato venerdì prossimo 15 dicembre l’Hospice di Arezzo, nella palazzina dell’ex centro Oncologico al San Donato. L'hospice è il luogo residenziale dove vengono accolti i malati bisognosi di cure palliative, per i quali l'assistenza e cura al domicilio non sarebbero possibili, non per fattori sociali ma clinico-assistenziali.

Nei mesi scorsi la palazzina è stata sottoposta a lavori di adeguamento. Adesso al secondo piano dell’edificio sono stati allestiti 6 posti letto di degenza ordinaria e 1 posto letto di Day-Hospice. L’obiettivo è di accompagnare i malati verso un fine vita dignitoso, circondati dall’affetto dei familiari e dalle cure del personale sanitario.

All’inaugurazione saranno presenti l’assessore regionale Stefania Saccardi, il direttore generale della Asl Toscana sud est Enrico Desideri, il direttore sanitario Simona Dei, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, l’Arcivescovo Fontana e ovviamente Giancarlo Sassoli presidente del Calcit, associazione che è proprietaria della palazzina. Sono previsti anche gli interventi di Pier Domenico Maurizi (direttore Cure Palliative) e Luigi Triggiano (coordinatore Distretto Arezzo). La presentazione sarà aperta e moderata da Antonella Valeri (direttore Distretto).

La cerimonia prenderà il via alle 9,30 all’auditorium Pieraccini dell’ospedale, per poi proseguire con il taglio del nastro e la visita alla struttura. L’Hospice resterà aperto alle visite fino alle 14. La cittadinanza è invitata a partecipare.