Iniziativa di Onda negli ospedali  che hanno i “Bollini Rosa”. Ecco le informazioni per il San Donato
AREZZO – In occasione della Festa della mamma, Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere) promuove un (H)Open day dedicato alle malattie reumatiche autoimmuni. C’è anche l’ospedale San Donato di Arezzo tra quelli che, avuto il riconoscimento dei “Bollini rosa”, metterà a disposizione gratuitamente delle ecografie articolari.
“Anche in questa occasione – spiega Massimo Gialli, direttore del presidio - abbiamo voluto manifestare quanto la nostra Azienda si senta vicino ai bisogni dei cittadini ed in particolare delle donne. L’obiettivo è di mantenere alta l’attenzione nei confronti di quei sintomi che possono evidenziare in epoca precoce l’insorgere di una patologia. La diagnosi precoce e tempestiva è fondamentale per la risoluzione e il controllo di moltissime malattie”.
Le ecografie saranno effettuate all’UOS Reumatologia venerdì 11 maggio dalle 14 alle 16 e possono essere prenotate da domani, venerdì 4, chiamando il numero 0575 255418 dalle 12 alle 13 (dal lunedì al venerdì). Il requisito per la prenotazione è avere più di 18 anni e non avere già seguito terapie.
“Le malattie reumatiche costituiscono la seconda causa più frequente di disabilità dopo le malattie cardiovascolari- spiega Ferruccio Rosati, direttore UOS Reumatologia - Comprendono sia condizioni molto frequenti, alcune delle quali genericamente definite degenerative,  come artrosi e osteoporosi,  sia condizioni meno frequenti, ma che nel loro complesso colpiscono comunque  il 3% della popolazione, come artrite reumatoide, spondiloartriti, connettiviti e vasculiti. Per molte patologie a patogenesi autoimmune, negli ultimi anni sono stati introdotti nuovi criteri clinici, nuovi mezzi diagnostici di laboratorio ed indagini strumentali, come l'ecografia,  che  permettono di giungere ad una diagnosi precoce. Considerando anche l’introduzione di nuovi e più efficaci farmaci,  è possibile bloccare l’evoluzione della malattia ed in molti casi la remissione clinica”.
Obiettivo della giornata sarà promuovere la consapevolezza e la corretta informazione così come la prevenzione, la diagnosi e l’accesso ai percorsi specialistici diagnostico-terapeutici dedicati alle malattie reumatiche autoimmuni. In occasione dell’(H) Open day sarà distribuita negli ospedali coi Bollini Rosa la brochure informativa “Malattie reumatiche autoimmuni – Dalla pianificazione familiare alla genitorialità” anche scaricabile gratuitamente dal sito di Onda (www.ondaosservatorio.it). Per maggiori informazioni visitare il sito www.bollinirosa.it.