Nel 2013 le associazioni e le industrie farmaceutiche riunite nella Federazione Europea EFPIA (European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations) hanno messo a punto il “Codice EPFIA – Codice sulla trasparenza dei trasferimenti di valore tra Aziende Farmaceutiche, Operatori Sanitari e Organizzazioni Sanitarie”.
Farmindustria, l’associazione di categoria a cui appartengono oltre 200 aziende farmaceutiche italiane, ha recepito nel proprio Codice Deontologico le regole previste a livello europeo, tra le quali figura l’obbligo per le aziende farmaceutiche di rendere pubblici tutti i trasferimenti di valore effettuati verso operatori od organizzazioni sanitari.
Il Codice EFPIA sulla Trasparenza è l’impegno volontario richiesto a tutte le aziende che fanno parte dell'EFPIA. Ai sensi del  codice,  le aziende che fanno parte dell'EFPIA rendono pubblici i trasferimenti di valore, diretti e indiretti, monetari e non, legati allo sviluppo e alla commercializzazione di farmaci a uso umano con obbligo di prescrizione medica.

Per consultare i dati e le informazioni cliccare qui (sito Farmindustria).